porto
porto00
murgia00
rendella00
previous arrow
next arrow
β€œπ“π” ππ”πŽππ”π„, 𝐁𝐑𝐔𝐓𝐄, π…πˆπ‹πˆ 𝐌𝐈?”

β€œπ“π” ππ”πŽππ”π„, 𝐁𝐑𝐔𝐓𝐄, π…πˆπ‹πˆ 𝐌𝐈?”

La nota a firma dei parlamentari #PDUbaldo Pagano, Marco Lacarra e Claudio Stefanazzi, anche se un po’ tardiva rispetto ai fatti di Bari e alle accuse al governatore Michele Emiliano, restituisce a tutti i pugliesi una spiegazione, finalmente veritiera sulle β€œpeculiari” strategie elettorali (condivisibili o meno), intraprese sui territori, nel post Vendola. Apprezziamo la chiarezza dei contenuti e soprattutto la difesa biografica di Emiliano, nella veste di antagonista dei poteri malavitosi baresi, prima come magistrato e dopo come Sindaco di…

Leggi tutto Leggi tutto

OLTRE LA BUFERA DI BARI, SALVIAMO LA POLITICA

OLTRE LA BUFERA DI BARI, SALVIAMO LA POLITICA

Lasciamo sullo sfondo l’affaire Bari, onta gravissima per una cittΓ  che in questi anni si Γ¨ sollevata dal grigiore delle metropoli del Sud per mostrarsi, col suo mare e i suoi profumi, in tutta la sua bellezza mediterranea. Siamo sicuri che la furbizia scaltra, con cui una destra priva di idee e di candidati per le prossime elezioni baresi, protesa a ribaltare con una forzatura procedurale le sorti della cittΓ  e della Regione nel futuro prossimo, si risolverΓ  in un nulla…

Leggi tutto Leggi tutto

CHAGALL E IL MISTERO DELLA MOSTRA SCOMPARSA

CHAGALL E IL MISTERO DELLA MOSTRA SCOMPARSA

A Monopoli, presso il Castello di Carlo V, si dice che ci sia un fantasma noto come β€œLa Dama col tamburo”, che vaga tra le stanze del castello e ogni tanto si affaccia alle finestre. SarΓ  lei l’autrice della sparizione della mostra dedicata al pittore russo naturalizzato francese Marc Chagall? Il mistero si Γ¨ infittito lunedΓ¬, quando un comunicato piuttosto vago diceva che la mostra, che si sarebbe dovuta inaugurare il giorno dopo, era stata annullata e sostituita da una…

Leggi tutto Leggi tutto

πŸπŸ’ 𝐦𝐚𝐫𝐳𝐨 πŸπŸ—πŸ’πŸ’ – πŸπŸ’ 𝐦𝐚𝐫𝐳𝐨 πŸπŸŽπŸπŸ’

πŸπŸ’ 𝐦𝐚𝐫𝐳𝐨 πŸπŸ—πŸ’πŸ’ – πŸπŸ’ 𝐦𝐚𝐫𝐳𝐨 πŸπŸŽπŸπŸ’

πŸ–πŸŽ 𝐚𝐧𝐧𝐒 𝐝𝐚π₯π₯β€™πžπœπœπ’ππ’π¨ 𝐝𝐞π₯π₯𝐞 π…π¨π¬π¬πž π€π«ππžπšπ­π’π§πž La memoria Γ¨ dedicata a lui π…π„π‘πƒπˆππ€ππƒπŽ π€π†ππˆππˆ. Primo in ordine alfabetico dei 335 civili e militari italiani, trucidati dai tedeschi, il 24 marzo 1944. Il suo corpo riposa nel sacello 28 del mausoleo delle fosse Ardeatine. Ferdinando era nato a Catania il 24 agosto 1924 da Gaetano e da Giuseppina Longo. Nell’ottobre del ’43, fu uno dei principali fondatori dell’Arsi, l’associazione degli studenti universitari, di carattere repubblicano e progressista, di cui facevano parte…

Leggi tutto Leggi tutto