Sfogliato da
Tag: politiche giovanili

CON I GIOVANI, NECESSARI INTERVENTI EDUCATIVI E NON REPRESSIVI.

CON I GIOVANI, NECESSARI INTERVENTI EDUCATIVI E NON REPRESSIVI.

LA POLITICA FACCIA LA SUA PARTE. C’è un filo rosso che unisce le parole allarmate sulle risse e gli schiamazzi giovanili intorno alle piazze monopolitane, l’apertura delle scuole, le linee di mandato 2023/2028 del sindaco Annese e la lezione di don Milani di cui ricorre il centenario. I GIOVANI La cronaca monopolitana ne parla a tinte fosche per essersi resi protagonisti di assembramenti e schiamazzi in alcune piazze cittadine, a volte scoperti in possesso di sostanze stupefacenti e di alcolici….

Leggi tutto Leggi tutto

Non è un paese per vecchi. Ma neanche per giovani

Non è un paese per vecchi. Ma neanche per giovani

Era gennaio 2023 quando Manisporche denunciava l’ennesima mancata partecipazione del Comune di Monopoli ad un avviso pubblico regionale: si trattava della linea di “Galattica” che mette a disposizione dei Comuni 50.000 euro e il supporto di professionisti di ARTI per far nascere nodi territoriali legati all’attivazione giovanile e al lavoro. Da Bari si chiedono da tempo che fine abbia fatto Monopoli sul tema delle politiche giovanili: non pervenuta per Luoghi Comuni (che paesi non lontani hanno utilizzato per valorizzare interi…

Leggi tutto Leggi tutto

La scomparsa delle politiche giovanili a Monopoli

La scomparsa delle politiche giovanili a Monopoli

Sessanta Comuni pugliesi riceveranno dalla Regione Puglia, nell’ambito dell’iniziativa “Galattica – Rete Giovani Puglia”, 50mila euro e il supporto di ARTI, per far nascere nodi cittadini di accompagnamento giovanile verso opportunità ed esperienze in ambito sociale, professionale e di partecipazione civica. Il Comune di Monopoli non è nell’elenco, semplicemente perché non ha presentato alcuna richiesta. D’altronde sono assenti, sul nostro territorio, tutte le politiche giovanili, siano esse di sostegno all’occupazione, di formazione all’imprenditorialità, di offerta di spazi aggregativi non esclusivamente…

Leggi tutto Leggi tutto

Musica d’Attracco e un anno di silenzio

Musica d’Attracco e un anno di silenzio

Ore 16:15.L’ora dell’abbandono.Con un anno di ritardo, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, viene inaugurato il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco presso l’immobile “ex Musica d’Attracco”.“Ex” perché prima era un Laboratorio Urbano. Non permetteremo a nessuno di stravolgere il nostro pensiero: siamo felicissimi di avere un distaccamento dei Vigili del fuoco a Monopoli, e a loro va il nostro più sentito apprezzamento. Anche per riuscire a lavorare in un luogo funzionalmente inadatto, in un punto sbagliato e…

Leggi tutto Leggi tutto

Fateci spazio

Fateci spazio

No alla chiusura di Musica d’attracco! Ieri pomeriggio abbiamo ribadito la nostra contrarietà alla chiusura del Laboratorio Urbano Musica d’Attracco per insediarvi un presidio dei Vigili del Fuoco. Assieme a tante associazioni e oltre cento partecipanti, abbiamo simulato uno spazio di aggregazione in cui i giovani potessero esprimere i propri interessi artistici in maniera libera. Per dire che non accettiamo che ci rispondano con un semplicistico “ci sono la biblioteca e il teatro” e per dimostrare che l’attività di un…

Leggi tutto Leggi tutto